cadiprof 728

Si ritiene utile informare i colleghi che svolgono le funzioni di CSP e CSE che le visite mediche che il medico competente deve effettuare per gli operai impiegati in cantiere con periodicità annuale, la cui validità fosse in scadenza in questo periodo, in base a quanto previsto dal Decreto del 30 aprile del Ministero della Salute, potranno essere differite a dopo il 30 luglio. 
Di seguito uno stralcio del predetto Decreto :
” In linea generale, possono essere differibili, previa valutazione del medico stesso, in epoca successiva al 31 luglio 2020:
• la visita medica periodica, (art. 41, c. lett. b)
• la visita medica alla cessazione del rapporto di lavoro, nei casi previsti dalla normativa vigente (art. 41, c. 1 lett. e)
Andrebbe altresì sospesa l’esecuzione di esami strumentali che possano esporre a contagio da SARS-CoV-2, quali, ad esempio, le spirometrie, gli accertamenti ex art 41 comma 4, i controlli ex art 15 legge 125/2001 qualora non possano essere effettuati in idonei ambienti e con idonei dispositivi di protezione.

EBIPRO