cadiprof 728

A Laura Zulian è stato assegnato quest’anno il primo premio della quarta edizione del concorso fotografico “Sicurezza nei Cantieri” promosso da Federarchitetti all’interno della “IX Giornata Nazionale per la Sicurezza nei Cantieri”.
La giuria, composta e dal Presidente Federarchitetti, Nazzareno Iarrusso  e dai seguenti tre fotografi specializzati nell’ambito della fotografia di architettura:

– Mario Ferrara – www.marioferrara.it

– Saverio Lombardi Vallauri – www.lombardivallauri.it

– Paolo Fusco – www.paolofusco.com

ha decretato vincitore Laura Zulian per la foto in bianco e nero “Cantiere Bocconi” che ritrae un operaio intento a trasportare del materiale su di un piano dell’impalcatura ma attento, con lo sguardo, alla botola con la scala di collegamento del piano sottostante.

La foto seconda classificata, “Senza santi in paradiso”, è opera di Domenico Gualtieri che coglie l’attimo in cui un carico manovrato da una gru e sospeso nel vuoto è sovrastante una statua, visibile sullo sfondo, che rivolge lo sguardo verso il cielo.

La foto premiata con il terzo posto è “Controllo Costante” realizzata da Maria Di Dio che utilizza il bianco e nero per mettere in evidenza lo scuro creato dalla partitura delle staffe in una trave rovescia della fondazione, con il chiaro delle tavole che stanno per contenere il getto di cemento che gli operai stanno effettuando.

Al Concorso Fotografico hanno partecipato 17 concorrenti con complessive quaranta foto che saranno pubblicate sulla rivista edita per la “IX Giornata Nazionale per la Sicurezza nei Cantieri”.

Le foto selezionate saranno esposte, invece, nella mostra allestita in occasione della “Giornata” che si terrà a Potenza il prossimo 23 marzo presso il Centro Congressi Park Hotel.

confedertecnica