cadiprof 728

Giungano da Federarchitetti le più sentite condoglianze alla famiglia Conti per la perdita del caro e stimatissimo ing. Marcello.  

Rimane in tutti noi il vivo ricordo dell’ingegnere che ha rappresentato, per ogni ruolo ricoperto, la dignità e correttezza professionale e l’alto rispetto dei ruoli delle istituzioni, e dell’uomo che ha espresso, in ogni occasione, l’equilibrio e la misura nei rapporti umani.

Al dolore aggiungiamo il rammarico di una grave perdita lasciandoci in eredità  un grandissimo esempio di visione ampia della nostra professione. 

confedertecnica
Articolo precedenteINTERVENTO SU LA REPUBBLICA DEL PRESIDENTE FEDERARCHITETTI SULLO STATO DELL’EDILIZIA
Articolo successivoFEDERARCHITETTI ED INARSIND: FORMAZIONE DA RI…FORMARE