fondo professioni

La Federarchitetti con la collaborazione di Fondoprofessioni organizza per il prossimo 19 dicembre ad Avellino, il Seminario formativo “Federarchitetti per l’Europa ed il Sud – Le opportunità per i tecnici liberi professionisti con il nuovo PSR 2014 – 2020”.

La manifestazione, con la collaborazione della Federarchitetti Sezione di Avellino, intende informare e formare i quadri dirigenti e gli iscritti a Federarchitetti e gli altri operatori del settore sulle opportunità, per i tecnici liberi professionisti, derivanti dalla nuova programmazione europea per il periodo 2014 – 2020.

“La Commissione Europea, afferma l’arch. Nazzareno Iarrusso neo presidente della Federarchitetti, ha da poco approvato la programmazione dei fondi strutturali per il periodo 2014 – 2020 ed in particolar modo il programma di sviluppo rurale della Regione Campania che potrà contare su 1,84 miliardi di euro, di cui oltre 1,1 miliardi di euro di fondi Ue e 726 milioni di cofinanziamento nazionale.

Federarchitetti intende informare gli architetti e gli ingegneri liberi professionisti sulle opportunità lavorative che tali fondi possono innescare e per tal motivo sta organizzando ad Avellino il seminario in epigrafe rivolto agli operatori del settore.

Da anni, poi, è riconosciuta, dalla stessa programmazione europea, l’azione che svolgono sul territorio i tecnici liberi professionisti per la diffusione e la partecipazione ai bandi che sono emanati dalle Regioni, dagli Enti Locali, dai GAL e dagli Enti Parco. Tale azione è contemplata come uno dei metodi più efficaci per la divulgazione delle singole misure previste dai fondi europei, tanto da prevedere, nei Piani di Comunicazione, il coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali. Però, nonostante le nostre reiterate richieste, a tutt’oggi le Organizzazioni Professionali, ed in particolare quelle dei tecnici liberi professionisti, sono esclusi dai tavoli della concertazione europea, nazionale e regionale.”

L’arch. Stefano Meo, presidente della Federarchitetti Avellino organizzatrice dell’evento, sottolinea che “la Federarchitetti, ha voluto fortemente che la manifestazione fosse organizzata in una città del sud per dare l’opportunità di acquisire le conoscenze necessarie sulla programmazione dei fondi europei fino al 2020 ai tecnici liberi professionisti, avendo constato che da anni in queste aree i fondi sono spesi male e più delle volte, cospicue risorse tornano indietro a Bruxelles.”

Per l’evento sono  stati richiesti n. 4 crediti formativi al CNAPPC

Il Seminario si articolerà secondo il seguente programma:

 Programma:

ore   9.30 – Registrazione dei partecipanti;

ore 10,00 – Introduce e modera:

      arch. Stefano Meo Presidente Sezione Federarchitetti Avellino

 ore 10,15 – Saluti:

     ing.  Pietro Caterini  Dirigente Scolastico Istituto Tecnico Agrario e per Geometri De Sanctis – D’Agostino Avellino

     arch. Nazzareno Iarrusso Presidente Nazionale Federarchitetti

ore 10,30 – Interventi:

     prof. Giuseppe Marotta Direttore DEMM Università degli Studi di Benevento

      La programmazione dello Sviluppo Rurale 2014 – 2020     

     dott. Roberto Raineri Funzionario Fondoprofessioni

      La formazione negli studi professionali per competere in Europa

      dott. Alessandro Mastrocinque Vicepresidente Nazionale CIA

        L’agricoltura di qualità per competere sui mercati internazionali

      dott. Diasco Filippo Direttore Generale  delle Politiche Agricole Regione Campania

        La politica di sviluppo della Regione Campania attraverso i Fondi Europei

ore 12,30 – Conclusioni:

        On. Maurizio Petracca Presidente Commissione Agricoltura Regionale Campania

ore 13,00 – Buffet/Dibattito

EBIPRO